Seleziona una pagina

Ingfor, nell’ambito della logistica, ha acquisito nel corso degli anni una grande esperienza nell’implementazione di sistemi di logistica ed in particolar modo nella consulenza dell’automazione dei magazzini.

I vantaggi legati all’implementazione di un magazzino sono diversi. A titolo esemplificativo ricordiamo che permettono di tenere monitorate le irregolarità negli approvvigionamenti e nelle vendite, oltre ad ovviare a problemi legati alle macchine produttive ed alla mancanza di manodopera e a soccorre l’azienda nel caso di programmazione errata o produzioni che per loro natura devono essere flessibili.

I magazzini sono di tre tipologie principali:
– Adibiti al contenimento di materie prime, ovvero, che hanno lo scopo di assicurare una riserva di materiale grezzo in attesa degli approvvigionamenti;
– Semilavorati, ovvero, contenenti il prodotto non finito, che deve essere successivamente lavorato nuovamente;
– Prodotti finiti, ovvero, il magazzino contenente i prodotti finiti ed in attesa di essere distribuiti, volto a sopperire ritardi di consegna dovuti alla produzione.

Accanto alle tipologie di magazzino esistono differenti tecnologie implementative delle Unità di Carico Pallettizzate:
– Sovrapposizione Diretta delle Unità di Carico;
– A scaffalature.
Le scaffalature si possono a loro volta implementare attraverso differenti tecnologie.
Per valutare il funzionamento del magazzino vi sono differenti indici, che permettono di comprendere in che modo viene utilizzato.
Tra tutte le tipologie di magazzino spiccano i magazzini automatizzati, i quali possono essere declinati sotto differenti configurazioni. Questi ultimi sono certamente i magazzini con la tecnologia più costosa, tuttavia hanno differenti peculiarità che li rendono la soluzione a molte necessità.

Contattateci per una consulenza in merito alle varie implementazioni e per verificare la possibilità di beneficiare delle agevolazioni previste dal Piano Transizione 4.0.